Tecnologia

Il miglior rilevatore radar da acquistare

Viaggi regolarmente in auto o in moto, sia per motivi professionali che personali, e ti piace avere a portata di mano tutto ciò che facilita e migliora la guida e la circolazione . In tal caso, dovresti sapere che uno degli elementi essenziali che dovresti avere è un rilevatore di radar .

Vuoi sapere in cosa consiste, cosa ti offre, consigli per acquistarlo o anche quali sono i migliori modelli sul mercato attuale? Tutte queste informazioni e altro che hai di seguito:

Cos’è un rilevatore?

Come suggerisce il nome, un rilevatore radar è un dispositivo la cui funzione principale è quella di dirti dove è installato un radar , una volta che lo localizza utilizzando le onde . In questo modo, quando te ne accorgi, ti impedisce di essere multato per eccesso di velocità , poiché sapere che ce n’è uno ti toglierà il piede dall’acceleratore. Cioè, andrai alla velocità legalmente consentita sulla strada su cui stai viaggiando.

Pertanto, dobbiamo stabilire che un rilevatore radar ti consentirà di evitare multe per le violazioni che commetti a causa dell’eccesso di velocità.

Fatti da considerare sui rilevatori radar

Oltre a tutto quanto sopra, è importante stabilire un’altra serie di dati che troverai interessanti sui rilevatori radar:

  • Devono essere differenziati dai dispositivi di allarme radar e dai jammer . I primi, che sono pienamente autorizzati, vengono ad avvisare il conducente dei radar fissi che la DGT ha installato e che vengono pubblicizzati direttamente da essa. I secondi, gli inibitori, sono proibiti, e quello che fanno è, per mezzo delle onde, annullare la frequenza del radar, il che significa che gli impedisce di rilevare che si sta andando a una velocità non corretta.
  • Anche i rilevatori radar sono vietati e possono portare una multa di 200 euro e la perdita di 3 punti. Tuttavia, va tenuto presente che esiste già una sentenza del tribunale che stabilisce che il conducente non sarà penalizzato se non è dimostrato che ha utilizzato quello che porta in macchina. Cioè, è illegale usarli, ma non trasportarli nel veicolo .
  • Non meno rilevante è che si ritiene che questo tipo di dispositivo tecnologico porti con sé una serie di vantaggi quando lo si utilizza, come poter guidare con più calma , evitare infrazioni e persino avere una maggiore capacità di reagire ai radar.
  • Allo stesso modo, non possiamo ignorare che il rilevatore, come l’inibitore, non necessita di GPS o database.

Suggerimenti per l’acquisto di un rilevatore radar

Quando si acquista un dispositivo come quello in questione, è importante considerare alcuni aspetti che determineranno che sia stato scelto quello più appropriato:

  • Devi prestare attenzione a qual è il metodo che hai per gli aggiornamenti , in modo che sia semplice.
  • Naturalmente, è anche necessario prendere in considerazione quali extra include . Cioè, devi essere consapevole se, oltre agli allarmi radar, può fornire maggiori informazioni sullo stato della strada e persino sulla guida che si sta effettuando. Sarà così possibile affrontare un viaggio più sicuro, comodo e tranquillo.
  • Il sistema di avvisi e allarmi di cui dispone, che deve essere chiaro e discreto.

Il marchio che viene ad approvare l’articolo e anche il prezzo che ha sono, senza dubbio, altri aspetti in cui bisogna guardare con attenzione quando si acquista un rilevatore. Tutto a favore di trovare quello più adatto.

Confronto dei migliori rilevatori radar

Una volta che sei stato in grado di conoscere un po ‘a fondo qual è l’articolo in questione, potresti pensare che forse è ciò di cui hai bisogno per guidare in modo più calmo e sicuro. Se è così, continua a leggere. Successivamente, ti presenteremo alcuni dei migliori modelli di rilevatori radar attualmente in vendita:

1- Rilevatore radar economico Kaza DT 110 LIVE

Al primo posto della nostra classifica si trova questo articolo, disponibile nei negozi online, come Amazon , per un prezzo di circa 100 euro.

Si segnala che dispone di una tecnologia satellitare avanzata , che non necessita di antenne esterne per svolgere il proprio lavoro e che avvisa dei suddetti radar ad una distanza compresa tra i 500 e gli 800 metri .

A tutto quanto sopra, va aggiunto che è in grado di rilevare sia i radar fissi che quelli mobili che sono stati posizionati, nonché la presenza dell’elicottero PEGASUS , che viene utilizzato dal DGT per rilevare infrazioni e spericolatezza dei conducenti.

Allo stesso modo, se è tra i modelli più richiesti sul mercato, è perché le pubblicità che fa sono chiare, perché può essere utilizzato in diverse lingue e perché include un meccanismo che mostra la reale velocità del macchina in questione.

Ha un peso approssimativo di 998 grammi e le sue dimensioni sono 12 x 15 x 15 centimetri. Il fatto che tu possa connetterti a Internet ti consente di ricevere avvisi sugli autovelox da altri utenti, in particolare dalla comunità LIVE , e persino inviare avvisi ad altri guidatori.

2-Wikango 700

Da questo secondo modello possiamo evidenziare il fatto che è in grado di rilevare radar sia fissi che mobili . Non meno rilevante è che ha uno schermo di tipo digitale e che può essere utilizzato non solo per le auto ma anche per le motociclette perché ha una batteria, il che significa che non è necessario trasportare cavi. Inoltre, per i motocicli, va notato che incorpora una connessione per il casco.

Si installa in modo davvero semplice, ha un peso di 100 grammi e le sue dimensioni sono di 5,2 x 2,2 x 9,5 centimetri. Tra le sue caratteristiche più degne di nota c’è anche quella di rendere conto degli allarmi tramite un messaggio vocale e di poter addirittura indicare in ogni momento la velocità del veicolo e anche la media di quel parametro.

Ha anche un limitatore di velocità che può avvisare il guidatore quando supera quello che è stato definito e ha anche una memoria per salvare quali sono i punti personali.

Ora è in vendita per un prezzo di circa 83 euro, circa.

3-Wikango 97-W600

Il terzo modello che potrebbe interessarvi è questo che ora avete davanti, in quanto è in vendita nello store online di Amazon per un prezzo che si aggira intorno ai 70 euro.

È legale secondo le normative europee, si installa molto facilmente e aiuta ad avvisare sia i radar mobili che fissi e persino i semafori rossi . Il suo peso è di 81 grammi e ha dimensioni di 5,3 x 2,1 x 8,4 centimetri.

Integra display digitale, avvisi vocali e limitatore di velocità . Inoltre, non dobbiamo dimenticare che ha un design molto all’avanguardia e che si presenta con un sistema di memoria per quelli che sono punti personali.

4-Inforad M1

Nel caso in cui tu stia cercando un rilevatore radar economico per motocicli, potresti essere interessato a questo che ora hai di fronte, che è realizzato dalla società Inforad e che è in vendita nel negozio online di Amazon per un prezzo di circa 25 euro.

Ha un peso approssimativo di 630 grammi, le sue dimensioni sono 6 x 4 x 1,5 centimetri ed esegue le segnalazioni tramite cartelli luminosi pur essendo semplice e di facile comprensione. Si installa rapidamente e senza complicazioni.

Guarda anche

  • Citofoni per moto
  • Coprisedili per auto

Questi sono tre dei rilevatori radar più richiesti e apprezzati oggi sul mercato. Tuttavia, devi decidere se sono o meno ciò di cui hai bisogno a questo proposito. Analizza bene le informazioni che ti abbiamo fornito e scegli quella più adatta a ciò di cui hai bisogno in questo momento.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Botón volver arriba