Tecnologia

I migliori selfie stick

Le vacanze sono dietro l’angolo. Forse per questo stai pensando alle calzature che metterai in valigia, i vestiti, la documentazione di cui hai bisogno, la carta di credito, il caricabatterie e il cellulare … includi un accessorio che, negli ultimi anni, è diventato alla moda ed è diventato parte della nostra vita. Ci riferiamo al selfie stick .

Sì, come lo leggi. È un dispositivo, a forma di bastone come suggerisce il nome, su cui è posizionata la fotocamera o lo smartphone e ci dà la possibilità di scattare una foto a noi stessi. Un oggetto che gli esperti di tecnologia definiscono come un monopiede fotografico .

Consigli per l’acquisto di un selfie stick economico

Il boom che questo prodotto ha vissuto negli ultimi anni, aumentando le sue vendite in un modo quasi impossibile da misurare, è dovuto principalmente a due fattori: la presenza nella nostra vita che hanno i social network , in cui mostriamo a tutti quello che facciamo tutte le volte e il successo dei selfie , noti anche come selfie . Ed è che fotografiamo noi stessi e poi carichiamo le istantanee sui suddetti network e facciamo «invidia» a tutti.

Tuttavia, non dobbiamo dimenticare che c’è anche chi è diventato semplicemente fan dei selfie perché permette loro di salvare i ricordi di certi momenti quando è solo o quando è con un gruppo di persone e vuole che tutti loro escano. nell’istantanea.

Qualunque sia la ragione che ti motiva, non dimenticare di comprarti un selfie stick quest’estate e portalo con te in vacanza per catturare molti bei ricordi di loro. Ovviamente è importante che tu non ne compri uno qualunque ma che lo faccia tenendo conto che ne esistono di diversi tipi:

  • Quello che funziona con bluetooth integrato . Questo è quello che stabilisce una connessione con il bluetooth del telefono cellulare che si trova al suo interno. Ciò consentirà che premendo un pulsante sul palo stesso la fotografia possa essere scattata. È comodo da usare e dispone di un cavo USB per ricaricare la batteria. È possibile presentare la variante in cui l’istantanea è stata scattata tramite un telecomando.
  • Quello che svolge le sue funzioni tramite l’uscita audio . Un altro modello in commercio è questo, che si collega allo smartphone tramite l’uscita audio. Eseguita questa operazione non resta che posare e scattare la foto premendo l’apposito pulsante sullo stick.
  • Quello senza alcun tipo di connessione . La più «rudimentale» e basilare di tutte è questa, che serve solo per poter scattare istantanee a una certa distanza e altezza grazie alle possibilità offerte dalla bacchetta. Tuttavia, ciò che è l’acquisizione stessa viene eseguito tramite la funzione timer del cellulare o della fotocamera.

Questo è il fattore principale da tenere in considerazione quando si acquista questo tipo di accessorio. Tuttavia, non dimenticare di prestare attenzione alla compatibilità con il tuo smartphone , al suo sistema di fissaggio, al materiale con cui è stato realizzato, che determinerà se è più o meno resistente e persino il suo peso . In quest’ultimo aspetto, optate per uno leggero, che ne faciliterà sia il trasporto che tenendolo in alto per scattare il selfie in questione.

Confronto di selfie stick

Una volta presi in considerazione gli aspetti indicati, puoi sempre scegliere di acquistare uno di quelli che sono considerati i migliori selfie stick al momento sul mercato . Per fare questo, non ti resta che continuare a leggere, poiché, di seguito, ti mostreremo quella classifica, fatta dal rapporto qualità-prezzo che hanno e dalle opinioni di chi già ce l’ha:

Selfie stick Bluetooth 1-TaoTronics

10 €. Questo è il prezzo che questo articolo presenta attualmente nello store online di Amazon , che, come già indica il nome, ha una connessione bluetooth e un pulsante di scatto. Allo stesso modo, si distingue perché è estendibile fino a 78 centimetri , ha dimensioni compatte ed è compatibile con un ampio elenco di cellulari che hanno una dimensione compresa tra 5,6 e 8,9 centimetri, ad eccezione di quelli del marchio Sony. E quelli che hanno Windows come sistema operativo.

Pesa 136 grammi , è stabile e resistente, è dotato di un cavo USB per ricaricare la batteria e include anche un cinturino da indossare comodamente al collo.

2-Arespark Professional

Un prezzo di circa 15 euro è quello che ha questo selfie stick che può essere utilizzato sia con fotocamere che con smartphone che hanno una larghezza compresa tra 5,6 e 8,5 centimetri. Funziona con una connessione bluetooth , ma la fotografia viene scattata premendo il pulsante corrispondente sul telecomando incluso .

Tra le sue caratteristiche principali c’è quella di essere presentato in un formato telescopico ed estendibile da 40 a 127 centimetri , che è dotato di un sistema di chiusura unico e comprende un cinturino per essere comodamente fissato al polso.

Chi lo possiede già non esita a sottolineare anche che è leggero e resistente, grazie al fatto che è realizzato in alluminio, che garantisce una notevole stabilità e che pesa circa 200 grammi.

Selfie stick 3-AUKEY

Nel caso non vogliate investire troppo nell’acquisto, non esitate a comprare un selfie stick economico come questo, che potete trovare in vendita a circa 8 euro. Un prezzo molto economico che non ti impedisce di svolgere in modo efficace le funzioni che ti vengono affidate.

Per ottenere ciò, dispone di specifiche tecniche come connessione bluetooth e pulsante per scattare una foto, 270º di rotazione, un peso molto leggero di soli 150 grammi e la possibilità di estendersi fino a 89 centimetri .

Ma c’è ancora di più. Si distingue che è compatibile con un numero infinito di telefoni cellulari, quelli con una larghezza compresa tra 6 e 9 centimetri, e che la batteria che incorpora è considerata in grado di sparare fino a un totale di 10.000 volte.

4-First2savvv GO-ZPSJ-03FLB

Al quarto posto della nostra classifica dei migliori selfie stick si trova questo modello, approvato dalla ditta FIRST2SAVVV, che è appositamente progettato e pensato per ciò che sono le fotocamere GoPro .

Ha un design compatto, è realizzato in alluminio, il suo manico è in gomma imbottita per facilitarne l’utilizzo e può raggiungere lunghezze, una volta allungato, da 19 a 52 centimetri .

A tutto questo possiamo aggiungere che include un cinturino e che può essere trovato in vendita nei negozi online come Amazon per un prezzo di circa 13 euro.

Selfie Stick a 5 spighe

Tra i modelli che oggi sono alla nostra portata e che hanno uno dei migliori rapporti qualità prezzo c’è questo, il cui valore è compreso tra i 10 ei 20 euro. Si collega al telefono cellulare tramite il connettore jack , l’uscita per le cuffie ed è compatibile con tutti gli smartphone dotati di sistema operativo sia Android che iOS.

È molto leggero e facile da trasportare, in quanto pesa solo 100 grammi , e si distingue, in modo particolare, per il fatto di avere un’ottima presa antiscivolo. Se ti sembra poco, tieni presente che è dotato di un cinturino adattabile e che può estendersi fino a 78 centimetri .

Il grilletto è un pulsante integrato nella zona inferiore, che consente all’utente di utilizzarlo comodamente e facilmente.

Selfie Stick da 6 Mpow

Chiudiamo la lista che ci riguarda con quest’ultimo modello, che è realizzato in alluminio e che funziona tramite connessione bluetooth e pulsante di attivazione. Una delle sue grandi peculiarità è che è compatibile sia con una miriade di smartphone che con videocamere GoPro.

Essa pesa 240 grammi , paga tramite un cavo USB, e possono essere estesi ad una lunghezza di 90 centimetri . Specifiche tutte queste e molte altre che sono valse tanto che ora si può trovare sul mercato per un prezzo di circa 22 euro circa.

Ora hai a portata di mano l’elenco con i migliori selfie stick o selfie stick . Non resta che decidere quale diventerà il tuo compagno di viaggio nella tua prossima vacanza.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Botón volver arriba