Moda

I migliori elettrostimolatori economici

Ora che è partita l’ operazione bikini , che le palestre si riempiono di persone disposte a rimettersi in forma per l’estate e con l’obiettivo di sfoggiare la propria silhouette perfetta, anche i cosiddetti elettrostimolatori diventano protagonisti . Si tratta di dispositivi tecnologici all’avanguardia che, tramite impulsi elettrici , fanno contrarre i muscoli che si traducono in una maggiore definizione dei muscoli , un notevole aumento della tonicità, un aumento di quello che è il volume muscolare …

Tipi di elettrostimolatori

Nel caso in cui tu sia una di quelle persone a cui è chiaro di volerne acquistare uno, è importante che tu conosca a fondo quel dispositivo. Nello specifico è fondamentale che tu sappia che può essere presentato in diversi formati e con funzioni molto varie, che vanno oltre una sfaccettatura puramente estetica.
Quindi, questi possiamo dire che sono i tipi fondamentali che acquisiscono rilevanza nel mercato:

  • Sport . Questo gruppo comprende i responsabili dell’aumento della resistenza, del miglioramento della suddetta tonicità e definizione dei muscoli, facilitando il recupero muscolare dopo un allenamento o una competizione, aumentando la velocità di contrazione muscolare …
  • Contro il dolore . In questa altra categoria, possiamo includere qualsiasi elettrostimolatore responsabile per alleviare il dolore che una persona può soffrire, in un momento specifico o cronicamente.
  • Puramente estetici , quali sono quelli che, ad esempio, attraverso i massaggi migliorano la pelle, che lo riafferma, che il tono muscolare è perfetto …

Vantaggi e svantaggi degli stimolatori economici

Sia i difensori che i detrattori hanno questi gadget tecnologici ed è che presentano tanti vantaggi quanti aspetti contro. In particolare, a loro favore hanno che sono abbastanza pratici e comodi, che l’affaticamento è minimo e che si ottiene una grande attivazione muscolare .

Chi rifiuta questi articoli lo fa basandosi, soprattutto, sul fatto che ritiene che, sebbene il muscolo sia rinforzato, non i tendini oi legamenti, ciò potrebbe provocare un infortunio . Tutto questo senza trascurare il fatto che non si lavora su coordinamento e controllo.

Aspetti da considerare prima dell’acquisto

Oltre ad avere chiaro che tipo di dispositivo stai cercando, è necessario che, allo stesso modo, guardi un’altra serie di aspetti che ti aiuteranno a trovare il modello più adatto ai tuoi gusti, alle tue esigenze e anche in la tua tasca:

  • Il marchio che lo supporta.
  • Il potere che possiede.
  • Le funzioni che svolge.
  • Il suo sistema operativo.

Miglior confronto tra elettrostimolatori

Dopo aver padroneggiato tutte le suddette informazioni riguardanti questi articoli che ci riguardano, arriva il momento definitivo per effettuare l’acquisto di uno. Ed è qui che l’elenco che ti proponiamo di seguito può esserti di grande utilità, una classifica dei migliori elettrostimolatori sul mercato attuale , in base al loro rapporto qualità-prezzo e alle opinioni degli utenti:

1- Elettrostimolatore Med-Fit 3

All’interno della categoria TENS (elettrostimolazione nervosa transcutanea) si trova questo articolo che abbiamo messo al primo posto, perché ha dei vantaggi basilari ma molto efficaci, oltre ad un prezzo davvero conveniente. Ed è che può essere acquistato nel negozio online di Amazon per poco meno di 40 euro.

Va anche notato che è digitale, che si usa in modo molto semplice e si controlla allo stesso modo, grazie al suo grande schermo, e che diventa uno strumento molto utile per alleviare il dolore in tutte le parti del corpo (lombare, gambe, spalle, cervicale …). In questo caso specifico, possiamo evidenziare che ha cinque diverse modalità.

Include una batteria non ricaricabile PP3 da 9V, cavi, elettrodi autoadesivi da 5 x 5 centimetri e il proprio TENS digitale a due canali.

2- Beurer EM49

La seconda posizione nella nostra classifica è occupata da un elettrostimolatore che ha la particolarità di essere il più venduto al momento nello store online di Amazon. E questo è dovuto, tra l’altro, al fatto che ha un buon rapporto tra qualità e prezzo , visto che costa circa 55 euro.

Fondamentalmente, questo articolo svolge tre funzioni chiave: massaggi rilassanti, sollievo dal dolore e rafforzamento dei muscoli . E tutto grazie al fatto che ha sia la tecnologia TENS che EMS.

Dello stesso possiamo evidenziare sia i suoi sei programmi individuali che possono essere configurati sia le sue sessantaquattro applicazioni pre-programmi. Naturalmente, senza dimenticare i suoi due canali e quattro elettrodi, che include uno schermo LCD o digitale.

Funziona con batterie, ha un peso approssimativo di 100 grammi e le sue dimensioni sono 2,3 x 13,2 x 6,3 centimetri.

 

3- Elettrostimolatore Omron E4 Tens

La medaglia di bronzo della nostra classifica va a uno dei modelli più costosi ma anche più completi, in termini di prestazioni e qualità. Acquistabile nello store online di Amazon a circa 75 euro, ha una frequenza degli impulsi completamente regolabile e si distingue per i suoi due programmi automatici .

A tutto ciò va aggiunto che dà la possibilità di selezionare la zona del corpo in cui andrà «a lavorare», che funziona a batterie, che pesa solo 159 grammi e che ha dimensioni di 6 x 2,1 x 19, 9 centimetri. Da segnalare anche la sua semplicità di funzionamento e il fatto che può essere gestito con assoluta comodità dallo schermo che incorpora.

4- Beurer EM41

Nel caso tu stia cercando un elettrostimolatore economico, ma che possa fornire un buon servizio, non esitare a considerare la possibilità di acquistare questo che ora ti presentiamo e che ha un valore di circa 50 euro.

È digitale, si presenta come alternativa sia alla TENS (Transcutaneous Electrical Nerve Stimulation) che all’ENS (Muscle Electrostimulation) e si distingue sia per i suoi 20 programmi individuali regolabili che per le sue 30 applicazioni pre-programmate.

Ha anche due canali separati , pesa 150 grammi, funziona con le batterie e le sue dimensioni sono, allo stesso modo, uno dei suoi grandi vantaggi: 12,2 x 2,3 x 5,9 centimetri.

Chi ce l’ha, a tutto quanto sopra, aggiunge come aspetto a favore che ha un design ergonomico, che ha una clip per trasportarlo comodamente e che permette di regolare completamente il tempo di utilizzo.

5- Compex FIT 1.0

La quinta posizione nella nostra classifica dei migliori elettrostimolatori è occupata da quest’altro modello, che è il più costoso di tutti coloro che lo modellano. Nello specifico è ottenibile per circa 150 euro su Amazon. Il suo costo è dovuto al fatto che offre una serie di caratteristiche davvero interessanti e variegate, rispetto ad altri modelli.

Nello specifico, va notato che ha otto programmi di fitness, uno per alleviare il dolore e uno per il recupero . Allo stesso modo si distingue per i suoi quattro canali e perché è ideale per tonificare il corpo . Ed è in grado non solo di aumentare il pettorale ma anche di definire gli addominali, rafforzare l’addome, sviluppare i bicipiti o scolpire i glutei, tra le altre funzioni.

Pesa circa 1 chilo, la sua tecnologia è via cavo e ha una dimensione di 26,6 x 17 x 11 centimetri.

 

6- Medisana TENS TDP

Concluderemo la classifica dei migliori elettrostimolatori sul mercato con quest’altro dispositivo, che diventa una grande risorsa quando si tratta di alleviare il dolore, intraprendere la ricostruzione muscolare , eliminare gli spasmi muscolari o migliorare il flusso sanguigno. Lo si può trovare su Amazon per un prezzo che oscilla tra i 40 ei 45 euro, pesa 599 grammi e le sue dimensioni sono 11,5 x 6,7 x 3,5 centimetri. Funziona con batterie.

Queste sono, in termini generali, le proposte che dovresti tenere in considerazione al momento dell’acquisto del dispositivo che desideri o di cui hai bisogno. Tuttavia, potresti trovare anche altri interessanti come Omron E2 Elite , Homedic HST o Dittman TEN250 Tens .

Con tutte queste informazioni, quello che dovresti fare è sederti e riflettere attentamente su ciò che stai cercando, quali soldi puoi investire e quali benefici ritieni siano quelli di base che dovresti avere. Sulla base di tutto ciò, e della corrispondente classifica, troverai sicuramente il migliore.

Ovviamente, non dimenticare che gli elettrostimolatori sono dispositivi che non è consigliabile utilizzare dalle seguenti persone :

  • Sei incinta .
  • Persone a cui è stato impiantato un pacemaker .
  • Individui con tumori , metastasi, problemi di epilessia, trombosi o febbre molto alta.
  • Donne e uomini che hanno ferite pronunciate, vene varicose o malattie cardiache.

Se si verifica una di queste circostanze, tenere presente che non sarà possibile utilizzare l’articolo di cui sopra, perché così facendo si metterebbe seriamente in pericolo la propria salute.

Se vuoi essere radioso quest’estate, dai anche un’occhiata al nostro confronto dei migliori epilatori laser domestici e acquista alcune delle nostre creme Kiehls preferite .

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Botón volver arriba