Sport

Le migliori city bike elettriche

Negli ultimi anni c’è stata una crescente consapevolezza dell’importanza di ridurre l’inquinamento delle nostre popolazioni. Per questo, tra tante altre misure, sono tante le persone che decidono di fare la loro parte smettendo di usare la propria auto e optando per mezzi pubblici o mezzi ecocompatibili. E tra queste ultime ci sono le biciclette elettriche urbane .

Sono biciclette che portano con sé un numero enorme di vantaggi. Quindi, non solo non inquinano ma permettono di muoversi velocemente per la città , danno anche la possibilità di rimettersi in forma e facilitano il fronte di alcuni tratti pendenti.

Se per tutti questi vantaggi stai pensando di acquistare un modello, ti interessa continuare a leggere. Sì, perché, quindi, ti presenteremo entrambi gli aspetti a cui guardare quando ne acquisti uno come il migliore nel mercato attuale.

Suggerimenti per l’acquisto di una city bike elettrica

Sul mercato esistono sempre più tipologie di biciclette elettriche urbane. Per questo motivo è necessario essere molto chiari sui criteri di cui tenere conto per trovare quello giusto . E quelli non sono altro che i seguenti:

  • La potenza e il motore sono elementi essenziali a cui prestare attenzione. In questo caso si deve sapere che, per essere conforme alla normativa vigente, non può superare i 25 chilometri orari e la sua potenza nominale non deve essere superiore a 250 W.
  • Che sia pieghevole o meno . Se non hai molto spazio in casa o vuoi poterlo riporre senza problemi al lavoro, la migliore alternativa, senza dubbio, è che può essere piegato.
  • Anche l’ autonomia della batteria è fondamentale quando si acquista una bicicletta elettrica urbana poiché i chilometri di servizio che offre dipenderanno da questo. La cosa normale è che sono circa 32 chilometri.
  • Il peso è importante anche per il tuo comfort e la tua sicurezza. In questo caso, sappi che quelli leggeri pesano meno di 20 chili, le medie sono tra i 21 ei 22 chili, quelli pesanti vanno dai 23 ai 28 chili mentre quelli molto pesanti superano i 28 chili. Quel peso è determinato, tra l’altro, dal materiale con cui sono realizzati.
  • Le ruote sono, allo stesso modo, chiavi. Quindi, è essenziale che sia chiaro che l’ideale è che le persone che misurano più di 1,60 metri optino per quelle che sono, almeno, tra i 20 ei 26 pollici.
  • Il prezzo deve essere preso in considerazione anche quando si acquista una bicicletta elettrica urbana e si deve sceglierne una adeguata ai soldi che si possono investire.
  • Che abbia o meno un portapacchi è un altro aspetto molto importante da guardare. Ed è che questo spazio faciliterà il potere di trasportare dallo zaino alle borse della spesa, per esempio.

I tipi di freni (a tamburo, a V o a disco), le dimensioni, la modifica, la sospensione o il design sono, allo stesso modo, criteri da tenere in considerazione.

Confronto delle migliori bici elettriche urbane

Una volta chiariti gli aspetti da guardare, è il momento di scoprire le migliori bici elettriche urbane del momento:

1.Moma bici pieghevoli

Il modello più venduto al momento nello store online di Amazon è questo, che ha un telaio in alluminio, ruote da 20 ” , freni a V e cambio a sei marce . A tutto questo dobbiamo aggiungere che è pieghevole, che pesa 13,4 chili e che viene fornito con una campana e un cavalletto.

E ‘dotato di sella e manopole in similpelle marrone, dispone di cremagliera ed è consigliato per persone che misurano tra 1,55 metri e 1,75 metri . È in vendita per circa 200 euro. Le sue dimensioni sono 80 x 66 x 36 centimetri.

2.Mod Sunray 200

Ruote da 26 ” , un’autonomia compresa tra 35 e 60 chilometri e un freno a disco anteriore sono alcune delle caratteristiche principali di questa bicicletta elettrica che si distingue per le sue tre modalità di assistenza alla pedalata .

Il suo telaio è in acciaio, pesa 30 chili, ha un cambio a sei marce ed è identificato dalla sospensione anteriore. È in vendita per circa 650 euro.

3.Bici urbana elettrica BIWBIK

La terza posizione nella nostra classifica è occupata da quest’altra bici elettrica urbana che è realizzata in acciaio, che ha 20 pollici , che ha un’autonomia fino a 65 chilometri e una velocità massima fino a 25 chilometri orari.

È pieghevole e ha un cambio a sei marce. Quanto al prezzo, su Amazon costa 639 euro e pesa 24 chili.

4.FOLLOW UP E05

Nel caso tu stia cercando una bicicletta elettrica urbana economica, quest’altra potrebbe interessarti in quanto è in vendita per circa 420 euro.

È pieghevole, pesa 30 chili, la dimensione delle sue ruote è di 16 ” e raggiunge una velocità massima di 22 chilometri . A tutto questo bisogna aggiungere che ha un’autonomia di 30 chilometri e che è in vendita in nero. Piegato, ha una dimensione di 77 x 35 x 52 centimetri.

5.Tucano Bikes Monster HB

Chi desidera una bici elettrica di alta qualità può optare per questa, disponibile per circa 1.150 euro.

È pieghevole, ha ruote da 20 ” , la sua autonomia varia tra i 25 e gli 80 chilometri a seconda del livello di assistenza scelto tra i cinque di cui dispone.

Il suo cambio è 7V, ha un freno a disco, il suo telaio è in alluminio ed è taglia unica . Caratteristiche a cui bisogna aggiungere che pesa 18,5 chili.

6.Nilox E Bike 36V

Un motore da 250W è quello che ha quest’altra bicicletta elettrica urbana che raggiunge una velocità massima di 25 chilometri orari e che può essere ripiegato .

Le sue ruote sono da 16 ” , le sue dimensioni sono 58 x 170 x 98 centimetri, pesa 20,5 chili e ha un sistema frenante a V. È disponibile per 509 euro.

Ora, prendi in considerazione tutte le informazioni che ti abbiamo fornito e scegli quella che consideri l’opzione migliore per soddisfare le tue esigenze di viaggio.

E se vuoi continuare a pedalare a casa, dai un’occhiata a queste cyclette da casa oa queste bici pieghevoli .

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Botón volver arriba